CAMPIONATO ITALIANO RALLY DALLE ORIGINI A OGGI

Référence 13_1768

Disponibilité : 1

Dernier exemplaire disponible

47,39 €

Fiche technique

EAN13 9788879118217
Editeur Giorgio Nada Editore
Langue Italien
Préface Angelo Sticchi Damiani
Auteur(s) Franco Carmignani
Date de parution Novembre 2020
Nombre de pages 288
Format 24 x 25
Photos + de 430

En savoir plus

Nel 2021 il Campionato Italiano festeggia il suo sessantesimo anno di età. La prima edizione si disputò infatti nel 1961, iniziando dalla Coppa Riviera di Ponente. C’è voluto qualche anno perché la specialità trovasse una sua dimensione affrancandosi da formule troppo legate alla regolarità o più velocistiche. All’inizio nascono le prime due “scuole”: quella ligure, rappresentata da Gigi Taramazzo, da Leo Cella e Franco Patria, e quella veneta con il primo “super campione”, Arnaldo Cavallari, “scopritore” di Sandro Munari, che presto, anche grazie all’impegno di Lancia e Fiat, renderà popolare il rally “made in Italy” nel mondo. In questo scenario, negli anni, si susseguono nomi del calibro di Miki Biasion, Dario Cerrato sino a Paolo Andreucci.


Il volume ripercorre questa lunga storia dalle origini sino ad oggi con una sezione introduttiva dedicata ai “primordi”, dal 1961 al 1970. Specifici capitoli trattano gli “anni d’oro” – dal 1970 al 1999 – per poi arrivare ad un lungo capitolo finale che si spinge sino ai nostri giorni.


L’opera, riccamente illustrata con materiale per lo più inedito, è completata dalle classifiche di tutti i rally, riportando per ognuno gli equipaggi che sono finiti sul podio.


Un volume per gli appassionati e per i neofiti ma anche un indispensabile strumento per gli addetti ai lavori.

30 autres produits dans la même catégorie :

Un site du groupe Sophia Éditions © 2022